Il Porto arriva alla Biblioteca Thouar

Fiorentine e fiorentini tra i 6 e i 18 anni! Dove siete? Volete incontrare dei lupi? Volete trasformare i vostri amici e animali in supereroi? Oppure assaltare Firenze insieme a una banda di pirati? Allora non potete perdervi l'arrivo della Ciurma del Porto a Firenze! Infatti grazie alla Direzione Istruzione-Servizi educativi del Quartiere 1, alla Fondazione Entecassa di Firenze e alla collaborazione con la Biblioteca Pietro Thouar, i nostri laboratori arrivano in città! Tutti i mercoledì e venerdì nella Biblioteca di Piazza Tasso. Le attività sono iniziate mercoledì 11 gennaio e si dividono in quattro percorsi, ...

Laboratori per le scuole

Le attività didattiche del Porto delle Storie vi offrono un viaggio alla scoperta del potere della parola scritta! Entrerete in un posto progettato e pensato per scrivere, un luogo dove inventare e scrivere storie al sicuro. I nostri laboratori non sono corsi di scrittura creativa che dispensano segreti per scrivere best-seller, no! Il laboratori del Porto usano la scrittura e il racconto come strumento d’integrazione e accoglienza, uno strumento che parte dall’ascolto della storia di chi ci sta vicino per arrivare alla rielaborazione della nostra. Scrittura anche come mezzo di svago e libertà, si, svago! Scrivere può ...

Volontariato al Porto

Hai del tempo libero oppure riesci ad aggirare le leggi della fisica e ad avere giornate più lunghe degli altri? Beh, allora puoi impiegare questo tempo facendo un esperienza di volontariato al Porto delle Storie. Ovviamente prima dovrai passare da un processo rapido e indolore: chiamarci, fissare un appuntamento e decidere con noi come impiegare il tuo tempo al Porto. Servizio al bar o in cucina, organizzazione degli eventi, sostegno scolastico, tante sono le opportunità. Inoltre se ti piace scrivere puoi partecipare alle attività e agli eventi legati alla narrazione. FAQ Che cosa fanno i volontari? Possono partecipare ai ...

Doposcuola a Storie

Hai bisogno di una mano con i compiti o vuoi migliorare la tua scrittura? Al porto delle Storie troverai dei volontari disposti ad aiutarti gratuitamente, o meglio, non dovrai pagare nessuna quota d'iscrizione ma dovrai entrare a far parte della redazione del Porto che inventa, scrive, disegna e racconta storie. Come funziona? Il pomeriggio puoi venire da noi per fare i tuoi compiti e troverai dei volontari che insieme a te cercheranno di migliorare il tuo metodo di studio e che ti sosteranno nella preparazione alle interrogazioni, ma in più troverai alcuni giornalisti e scrittori che saranno disposti a lavorare e scrivere con te e ...

Le notizie dal Porto delle Storie

Porto News

E sei! Torna Un mercoledì da Scrittori
Commenti disabilitati su E sei! Torna Un mercoledì da Scrittori
E sei! Torna Un mercoledì da Scrittori

E sei! “Un mercoledì da scrittori” torna a Campi, con nuovi autori e con il coinvolgimento di luoghi e scuole...

Articoli e parole sul Porto

Porto in Edicola

Scritte da Orbi su La Repubblica
Commenti disabilitati su Scritte da Orbi su La Repubblica
Scritte da Orbi su La Repubblica

 Scritte da Orbi  è su La Repubblica Firenze del 26 novembre 2015 grazie all’articolo di Gaia Rau che racconta dei...

Porto in pillole

Porto delle Storie è un progetto di Macramè Cooperativa Sociale e Stazione 50013 ispirato al lavoro di Dave Eggers e Ninive Calegari e alla loro scuola di scrittura 826 Valencia aperta nel 2002 a San Francisco dentro a un negozio per pirati. 

www.826valencia.org

Banner Scrittura
Banner BarBanner donazione

Rimani sempre aggiornato iscrivendoti alla Newsletter del Porto!

Le storie dei nostri studenti

Scritti dal Porto

All
Doposcuola a Storie
Halloween secondo il Porto
Io sono Buzz
Pubblicazioni
Quarte selvagge
Storie
Yeti
Bar full page
Parole sul Porto da chi c'è stato

Hanno detto del Porto

Dave Eggers

Porto delle Storie è un luogo dove scrivere al sicuro

Claudia De Lillo

In un posto così io ci porterei i bambini con i loro genitori ma anche le nonne che fanno gli Zuccherini, e il mio vicino di casa, che somiglia a Eritreo Cazzulati, il vecchietto incazzoso disegnato da Enzo Lunari. Secondo me lì, anche il mio vicino diventerebbe più simpatico

Paolo Ciampi

Bisogna levare l’articolo, per capire il senso. E il sostantivo diventa anche verbo. Non solo un porto per ormeggiare le storie. Ma un luogo dove IO porto le storie.

Angela Terzani

C’è un rinnovamento sotterraneo e questo luogo ne è un esempio: persone che decidono di non stare davanti alla televisione ma di incontrarsi, confrontarsi, scrivere.